Il Nuovo Assassin’s Creed in un teaser a sorpresa?

E pensare che c’eravamo cascati tutti come delle pere cotte! La beffarda Ubisoft si prende gioco di noi, poveri illusi che speravamo di dare una sbirciatina al prossimo capitolo della saga di Assassin’s Creed, e invece…

Ma torniamo un attimo indietro e cerchiamo di capire cosa è successo e perché parliamo di delusione e presa in giro (ovviamente in maniera amichevole) nei nostri confronti.

Proprio agli inizi di aprile è stato pubblicato un video su YouTube, fonte accertata al 100%, si trattava della famosa casa di produzione francese che aveva predisposto tutto affinché potesse sembrare la promozione del primo teaser, uno dei tanti, che avrebbe anticipato l’uscita del gioco legato al nuovo capitolo della dinastia degli assassini.

Ma in realtà la burla da pesce d’aprile era proprio dietro l’angolo, il video è stato sì pubblicato, ma il suo contenuto è a dir poco sconcertante oltre che fuorviante dal contesto videoludico che stiamo trattando. All’interno di questo video appare infatti… no, non ve lo dico, guardate il video e poi ne parliamo.

Ok, siete riusciti a riconoscerla? Chiaramente i neofiti appassionati di videogames di ultima generazione potrebbero avere dei problemi a farlo, di recente ne è stato realizzato un remake grazie ad un film dedicato all’universo in questione, una famosissima serie tv per ragazzi degli anni 90.

Eh sì, è proprio lei, la perfida Rita Repulsa, nonché nemesi dei fantastici Power Rangers, sebbene qui sia realizzata in maniera impeccabile, e a mio avviso più sexy di come appariva in serie tv (perché anche nel film devo dire che lo è abbastanza), non ha molto da spartire con il mondo di Assassin’s Creed, o sbaglio?

Dubito fortemente che Ubisoft stia pensando ad un crossover tra assassini e rangers, piuttosto un videogame standalone per i 5 guerrieri colorati, possiamo solo aspettare e vedere che succederà.

Che la Ubisoft ci voglia depistare in qualche modo su quale sarà l’ambientazione del prossimo capitolo successore di Odyssey? Per intanto dalle ultime fonti, che mi auguro siano abbastanza attendibili, il videogioco potrebbe essere rilasciato il 29 settembre e a quanto pare sono due i titoli in lizza per la versione definitiva: Valhalla o Ragnarok.

Entrambi i titoli lasciano presagire che la nuova location destinata ad entrare nel mitico mondo di Assassin’s Creed saranno proprio i Paesi nordici con la suggestiva opportunità di interagire con il mondo dei vichinghi e delle loro culture e leggende.

Infine ricordiamo a tutti la cronologia giusta con cui giocare a tutti i capitoli di Assassin’s Creed così da riscoprire questa straordinaria saga in tutto il suo splendore in questo periodo di “redenzione”.

 

    Assassin’s Creed, l’inizio di tutto e l’ascesa di Altair

    Assassin’s Creed II, diamo il benvenuto a Ezio Auditore

    Assassin’s Creed: Brotherhood, Ezio fa una gita a Roma

    Assassin’s Creed: Revelations, Ezio invecchia ma spacca i culi

    Assassin’s Creed III, nuovo personaggio e nuovo mondo

    Assassin’s Creed IV: Black Flag, ciurma all’arrembaggio!

    Assassin’s Creed: Rogue, i cattivi diventano buoni e i buoni diventano cattivi

    Assassin’s Creed: Unity, Parigi è grande e la grafica migliora

    Assassin’s Creed: Syndicate, uno spunto a Gta ma con le carrozze al posto delle auto

    Assassin’s Creed: Origins, cambia tutto e siamo liberi di andare dove vogliamo come in un gdr

    Assassin’s Creed: Odyssey, ormai è un gdr open world con i mostri

Al di là del nuovo capitolo di casa Ubisoft vi invito a guardarvi i trailer di queste opere d’arte perchè sono ancor oggi delle splendide meraviglie per gli occhi! Un abbraccio dal vostro Capitano!